Dynamic Discounting: prodotto, benefici e vantaggi per tutta la filiera

Lo “sconto dinamico” è un servizio che combina il ciclo attivo di fatturazione del cliente con quello passivo legato all’approvvigionamento verso fornitori. La liquidità, generata attraverso le operazioni di factoring pro-soluto nei confronti della PA/SSN, viene impiegata in un programma di pagamenti anticipati verso i fornitori del cliente: l’arbitraggio che ne deriva rende il prodotto “win-win” per tutti gli attori coinvolti.

Il Dynamic Discounting è una soluzione tecnologica che consente il pagamento anticipato da parte del cliente a fronte di uno sconto operato dal fornitore sull’importo della fattura proporzionale ai giorni di anticipo, concordato dinamicamente per ciascuna transazione.

È tra le soluzioni tecnologiche sviluppatesi nell’ambito del Supply Chain Finance, volte a favorire il finanziamento e l’ottimizzazione del Capitale Circolante, con positive ricadute in termini di efficientamento del working capital, agevolando le collaborazioni tra i vari e molteplici attori della filiera fino.

Il ricorso al Supply Chain Finance in Italia è tuttavia ancora fortemente limitato. Da una ricerca presentata dall’Osservatorio Supply Chain Finance del Politecnico di Milano, è emerso che in Italia a fronte di un credito di filiera valutato 637 mld di euro, solo il 23% risulta essere gestito da queste nuove soluzioni. Dall’analisi appare anche che il mercato potenziale del Supply Chain Finance in Italia è il più grande d’Europa, e che lo strumento si configura come una delle soluzione da cogliere soprattutto per l’ampia rete di PMI che caratterizza il Paese.

Le PMI italiane ricorrono prevalentemente a soluzioni tradizionali, come l’Anticipo Fattura e il Factoring. Questi ultimi, tuttavia, sono già pienamente integrati nell’ecosistema del Supply Chain Finance, anche attraverso il servizio di dynamic discounting.

Come funziona il dynamic discounting

Il Dynamic Discounting è stato pensato per rispondere ai bisogni delle imprese di piccole e medie dimensioni, in una logica di ottimizzazione e rafforzamento dei rapporti di filiera. L’azienda cliente mette a disposizione dei propri fornitori la liquidità disinvestita, generata dal factoring, consentendo a questi ultimi di richiedere il pagamento anticipato delle proprie fatture a fronte di uno sconto dinamico in virtù anche dei giorni di anticipo richiesti, direttamente on-line.

Il Dynamic Discounting è una soluzione che genera valore su tutta la filiera. Per l’azienda principale rappresenta una forma alternativa d’investimento della liquidità in eccesso senza comportare alcuna modifica dei processi e dei sistemi interni all’azienda e senza determinare alcun carico aggiuntivo in termini di tempo e sforzo implementativo.

I fornitori, attraverso il Dynamic Discounting, hanno invece la possibilità di accorciare i tempi di incasso e garantire una pianificazione efficiente del capitale circolante.

Courtesy Findynamic

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito stesso. Proseguendo con la navigazione, l’Utente accetta l’utilizzo dei cookie. Se l’Utente non accetta espressamente l’utilizzo dei cookie, può manualmente cambiare le preferenze all’interno delle Impostazioni del proprio browser. I dettagli sull’utilizzo dei cookie sono disponibili alla seguente pagina.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi